17°

32°

Buone Notizie

Storie di calcio Minotti-Apolloni e quel Parma grande anche nel volontariato

Storie di calcio Minotti-Apolloni e quel Parma grande anche nel volontariato
0

 Gabriele Balestrazzi

In linea, appaiati e affiatati sul palco come li ricordavamo in campo. E se al loro fianco, anzichè Grun, c'è un divertentissimo Sandro Piovani, la serata in compagnia di Gigi Apolloni e Lorenzo Minotti si trasforma subito in uno spettacolo, nel quale si mescolano ricordi, battute, e soprattutto tanta sostanza e valori forti.

Nel nome del calcio ma soprattutto del volontariato, nello spirito della rassegna organizzata all'auditorium Toscanini da Forum Solidarietà. E Apolloni-Minotti non sono qui solo come l'indimenticabile coppia centrale del Parma di Scala, che poi appunto trasformò quel duo in uno splendido pacchetto a tre. No: anche se il calcio farà da inevitabile filo conduttore, la serata verte soprattutto sulla loro esperienza di testimonial di solidarietà, quando la maglia gialloblù lasciava il posto a quella dell'Aido o dell'Admo.

Per arrivare al suo debutto da testimonial, Lorenzo parte da quello come calciatore del Parma. E dalla sua prima timida gaffe quando, arrivato in viale Partigiani d'Italia, chiese all'edicolante dove fosse lo stadio di Parma, che aveva davanti a sè... E Apolloni (che era già al Parma) completa il racconto con l'arrivo di MInotti nel parcheggio dello stadio con un Alfettone a gas: l'inizio di un sodalizio che avrebbe fatto la fortuna del Parma sul campo, ma che ha legato i due anche sul piano umano. Al punto che Gigi non riesce a frenare l'emozione quando racconta del suo compagno (e capitano) che ai Mondiali Usa, quando Sacchi per rimpiazzare l'infortunato Baresi sceglie Apolloni anzichè Minotti come sembrava più logico, va subito dall'amico, lo incoraggia e gli dice di non preoccuparsi, perchè fra loro non sarebbe cambiato niente.

Il calcio fatto anche di sentimenti. E non è retorica, perchè la storia che i due calciatori raccontano a proposito della loro esperienza a favore della donazione degli organi o del midollo osseo è altrettanto concreta, e ricca di successi, di quella del loro Parma capace di conquistare vittorie e coppe in Italia e all'estero.

"Sentivo l'esigenza - spiega il capitano - di restituire la fortuna che avevo fra le mani, mentre vivevo con il calcio i miei sogni di bambino". E lo stopper aggiunge l'importanza di chi nel volontariato era già e li ha convinti ad accettare questa esperienza: come la PIna dell'Aido, che "di fronte ai miei dubbi mi disse di provare a mettermi dall'altra parte, di quelli che devono ricevere gli organi".....

E poichè il calcio, come la vita, è fatta anche di sconfitte e momenti difficili, ecco Minotti e Apolloni di nuovo insieme (anche dopo l'addio al campo) nello staff che di fronte al crac Parmalat mette in piedi una splendida esperienza di squadra e di valori umani, fino a sfiorare - proprio nell'anno più difficile - la qualificazione in Champions League. E a Milano, spiega Minotti, "la sorella di Moratti non capiva perchè i tifosi, nonostante la sconfitta con l'Inter, ci osannassero a San Siro come dopo un trionfo".

Non c'è stasera Nevio Scala, a dirigerli dalla panchina. Ma ci sono Negri (Admo) e la Lombardo (Aido) a spiegare: "Quei due non erano testimonial 'normali' , e hanno imparato magnificamente a spiegare che cos'è la donazione, quando li trascinavamo nelle scuole".

E l'applauso finale non è solo il tributo grato e nostalgico a chi ci ha regalato grandi, pur effimere, emozioni sul campo. Ma è soprattutto la consapevolezza che quel Parma non fu grande solo per i gol e le coppe, ma anche per un legame forse unico e irripetibile con la città, e con quell'altra fantastica squadra che è il Volontariato di Parma.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

17commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

EMERGENZA PROFUGHI

Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto al 2016

1commento

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione